PUNCH CALDO AL MELOGRANO

Ecco in questa giornata di neve ci sta bene una bella bevanda calda, da gustare in compagnia. Oltre tisana, abbiamo pensato a qualcosa di più “forte”, un bel punch caldo! Prepariamo una versione semplice ma alcolica con dell’ottimo cognac! Infondo dobbiamo pur scaldarci!!! La ricetta è davvero facilissima e veloce da preparare. Poi il melograno, che ha un sapore deciso e leggermente acidulo crea un gusto caratteristico.

[one-half-first]

Ingredienti: per 2/3 persone

  • 60 ml succo di melograno
  • 60 ml cognac (o rum o altro liquore di vostro gradimento)/li>
  • 100 ml acqua
  • 2 cucchiai zucchero semolato

[/one-half-first]
[one-half]

Preparazione

Pulire il melograno e ricavare i semi. Se avete l’estrattore potete procedere estraendo il succo; se non lo avete, potete schiacciare i semi e poi filtratelo con un passino. In un pentolino unire il succo di melograno, il cognac e l’acqua. Aggiungere lo zucchero e portare sul fuoco e mescolare bene. Scaldare il tutto fino a far sciogliere lo zucchero. Versare nei bicchierini e aggiungere dei semi di melograno.

[/one-half]

 

Ne esisteva anche una versione più esotica, con evidenti influenze delle spedizioni in Asia, ottenuta con acqua bollente, succo di limone, rum delle Antille, spirito di noce moscata e arak, un distillato di vino di riso originario dell’Indonesia. Oggi tuttavia, quando si ordina il punch, si vede arrivare un bicchiere di bevanda alcolica rossa spesso e volentieri all’aroma di mandarino o di agrumi; nei film si vede spesso l’immagine di una boccia di vetro riempita con succo, fette di arancia e liquore a dimostrazione che la versione originale a base di the è andata scomparendo negli anni.

Fonte: Forchetta e Pennello