Torna Indietro

Tisana al melograno: benefici, proprietà e ricetta

La tisana al melograno è una buonissima bevanda utile per alleviare diversi problemi e in questo articolo ne analizziamo le proprietà, i benefici e vi spieghiamo la ricetta per prepararla. Il melograno è un frutto dai chicchi col rubino e dal sapore dolce che si utilizza per diverse preparazioni.

Il melograno è una pianta che appartiene ad un genere che conta solo due specie diverse e si distingue per diverse proprietà benefiche, è infatti antidiarroico, astringente, antivirale e vermifugo. Si utilizzano la corteccia delle radici, solo dopo essere stata correttamente essiccata; i fiori, le foglie e i succosi semi rosso rubino presenti nel frutto.

Ad uso interno, la corteccia della radice ridotta in polvere, viene utilizzata per preparare un’efficace bevanda contro la diarrea.

I deliziosi semi del melograno stimolano la diuresi e riducono la ritenzione idrica, contrastando gli accumuli di liquidi e gli inestetismi come la cellulite e i piedi gonfi.

Inoltre sono ricchissimi di vitamina C, tra le altre proprietà ha quella di rafforzare il sistema immunitario e di prevenire e curare gli stati da raffreddamento, influenza, tosse e mal di gola, tipici della stagione invernale.

Ingredienti: per 1 tazza

  • 2 cucchiai di chicchi di melograno essiccati
  • miele biologico per dolcificare

Preparazione

  • Fate bollire l’acqua in un pentolino.
  • Versate i chicchi di melograno nell’acqua bollente e lasciate in infusione 10 minuti a fuoco spento. Filtrate l’infuso prima di consumarlo.
  • Dolcificate con due cucchiaini di miele biologico.

Consumare 1 tazza di tisana all’occorrenza contro la diarrea o la scarsa diuresi. Per rafforzare il sistema immunitario oppure contrastare gli stati influenzali consumarne 2 tazze al giorno fino alla scomparsa dei sintomi.

Fonte: TantaSalute